Casa trasformata in centro estetico abusivo: estetista denunciata

Non aveva alcuna autorizzazione per lo studio improvvisato né certificazioni professionali per i trattamenti che eseguiva

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno scoperto nel comune di Portici una 42enne napoletana che svolgeva abusivamente l’attività di estetista. Aveva trasformato la propria abitazione in centro estetico, con tanto di lettino, strumenti ed apparecchi tipici. Eseguiva una serie di prestazioni che andavano dai trattamenti per il corpo, alla manicure, pedicure, ed altro ancora. Peccato che non avesse alcuna qualifica professionale. A quanto pare questo però non l’ha fermata né dall’esercitare la professione né tantomeno dal pubblicizzarla sui social ed attraverso volantini con prezzi altamente concorrenziali.

Al termine dell’attività ispettiva, eseguita con la collaborazione del personale dell’Asl Napoli 1 Centro, qualificato per gli aspetti sanitari, gli operanti hanno anche riscontrato che la donna effettuava prestazioni medico-estetiche e di podologia con l’utilizzo di prodotti di esclusivo uso medico, rinvenuti all’interno del locale-studio, quali gel anestetico e acido glicolico, con soluzione al 70%. Come se non bastasse entrambi i prodotti risultavano scaduti. La stanza adibita a centro estetico è stata sequestrata insieme agli strumenti ed ai prodotti utilizzati. La 42enne è stata denunciata alla competente autorità giudiziaria. Sono in corso ulteriori accertamenti allo scopo di ricostruire anche i compensi occultati al Fisco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

foto 2 (4)-29

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento