rotate-mobile
Cronaca San giuseppe vesuviano

Furto di corrente da 50mila euro: estetista nei guai

Il contatore manomesso era accessibile ai controlli. La vicenda a San Giuseppe Vesuviano

I militari della stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno accertato nelle scorse ore che una donna, di professione estetista, aveva manomesso il contatore del suo centro di estetico.

Con l'ausilio dei tecnici dell'Enel è stato infatti quantificato un danno, nei confronti della compagnia elettrica, di circa cinquantamila euro.

La donnna è stata dunque arrestata in flagranza di reato. Ora è ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di corrente da 50mila euro: estetista nei guai

NapoliToday è in caricamento