Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Ponticelli

Boato all'Ospedale del Mare, si apre maxi voragine: evacuato Covid Residence

Paura all'alba di oggi nel nosocomio di Ponticelli. Il direttore generale dell'Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva: "È un atto doloso"

Paura all'Ospedale del Mare, dove si è verificato - all'alba di oggi - un crollo. Quella che inizialmente era apparsa una vera e propria. deflagrazione è avvenuta nel parcheggio, e la voragine creatasi ha inghiottito diverse auto parcheggiate. Sul posto si sono immediatamente dirette le forze dell’ordine: al momento non risulterebbero feriti.

GI ULTIMI AGGIORNAMENTI: "NON È DOLOSO"

L'INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO | VIDEO

L'IPOTESI: "ECCO PERCHE' E' SUCCESSO"

Il vicino Covid Residence sarà evacuato in via cautelativa. Non sono chiare le ragioni di quanto avvenuto, e al momento non si esclude alcuna pista compresa quella dolosa. Da parte dei vigili del fuoco sono in corso verifiche sia per appurare l'entità dei danni e prevenire ulteriori crolli.

L'area in cui si è verificato il cedimento è quella adiacente all'ospedale modulare recentemente creato, il Covid Center lungo via Paciolla, verso la statale. Il direttore generale dell'Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva, ha parlato di atto doloso. Un'altra ipotesi è che possa essere una voragine dovuta alle piogge che si sono verificate a Napoli nelle ultime settimane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boato all'Ospedale del Mare, si apre maxi voragine: evacuato Covid Residence

NapoliToday è in caricamento