Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Esplosioni nel commissariato di polizia di Castellammare

Danneggiata parte dei locali del primo piano dello stabile che ospita le forze dell'ordine in via De Gasperi

Foto di Vinicio Marchetti

Prima il forte boato e poi l'esplosione a Castellammare di Stabia, nel commissariato di polizia. Danneggiata parte dei locali del primo piano dello stabile che ospita le forze dell'ordine in via De Gasperi.

Sul posto i vigili del fuoco del locale distaccamento. Strada chiusa al traffico per consentire gli interventi di messa in sicurezza. Accertamenti in corso per risalire alle origini delle esplosioni, la prima intorno alle 15.30, seguita da altre 4-5, che potrebbero essere state causate da un malfunzionamento dell'impianto elettrico, anche se nelle ultime ore emerge anche l'ipotesi di un possibile scoppio di botti sequestrati che potrebbero essere stati innescati dalla forte umidità che attanaglia da giorni la zona.

Intervenute anche ambulanze del 118, ma al momento non risultano persone ferite, come informa la Questura.

Le operazioni sono coadiuvate dai carabinieri, la cui caserma è a pochi metri dal commissariato di polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosioni nel commissariato di polizia di Castellammare

NapoliToday è in caricamento