menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Marianna di Franco/Facebook

Foto Marianna di Franco/Facebook

Racket: negozio di arredi sacri distrutto da ordigno

È accaduto nella notte ad Afragola. Distrutti anche altri negozi nelle vicinanze e le auto in sosta. La proprietaria ha riferito alla Polizia di non aver ricevuto alcuna richiesta di estorsione

Esplosione e fiamme in un negozio ad Afragola. Intorno alle 2:30 di stanotte un ordigno ha totalmente distrutto un negozio di arredi sacri in via Tasso. Arrivata sul posto, la Polizia ha analizzato l'ordigno e ha scoperto che si tratta più di una bomba di carta. L'esplosivo, infatti, non solo ha provocato un foro nel sottoscala del negozio ma ha anche danneggiato un negozio adiacente e un'attività commerciale che si trova di fronte. Danni anche ad alcune auto in sosta.

Appena ricevuta la segnalazione, sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco e gli agenti del Commissariato di Afragola che stanno ancora indagando sull'attentato. Nessun avvertimento prima dell'esplosione. La proprietaria del negozio ha riferito alla Polizia di non aver ricevuto alcuna richiesta di estorsione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento