menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esplode una stufa: bambina ustionata

Una 12enne ha rischiato di morire a seguito dell'esplosione di un termo-camino utilizzato nella sua abitazione

Una bambina di 12 anni di Palma Campania è rimasta ustionata dallo scoppio di una stufa utilizzata nell'abitazione di famiglia. È accaduto nella serata di ieri, un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più tragiche. Secondo la ricostruzione la bambina sarebbe stata investita dalla deflagrazione della stufa che per cause ancora in corso di accertamento - non si esclude un malfunzionamento - sarebbe esplosa.

Immediatamente la bimba è stata soccorsa dalla mamma che si trovava in casa con lei. Trasportata all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola i medici le hanno riscontrato ustioni di secondo e terzo grado sul 60% del corpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento