Escursionista romana salvata a Ischia: il difficile intervento di 118 e guardia costiera

La donna, 49 anni, era in viaggio da sola nel bosco di Zaro quando ha accusato un malore

Una vicenda a lieto fine. È quella che ha visto suo malgrado protagonista una turista romana di 49 anni che, colpita da un malore nel corso di una passeggiata a Ischia, non riusciva a rientrare da sola né a fornire indicazioni circa la propria posizione. È stata alla fine tratta in salvo grazie al coordinamento della Centrale 118 Napoli Ovest di Pozzuoli.

L'escursionista questa mattina si era inoltrata - da sola - nel bosco di Zaro su Punta Caruso, area al confine tra Forio e Lacco Ameno. Avvertendo tachicardia e difficoltà a respirare, ha telefonato al 118 non riuscendo a comunicare all'infermiere dall'altro capo del telefono la sua posizione. È stato l'operatore del 118 a suggerirle di inviargli un messaggio di geolocalizzazione su WhatsApp.

La posizione è stata poi a sua volta inoltrata all'equipaggio di un'ambulanza che in pochi minuti è arrivata a destinazione. La donna però non c'era, e gli operatori del 118 hanno chiesto aiuto alla Guardia Costiera affinché effettuasse l'intervento di soccorso via mare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo un'ulteriore telefonata tra l'operatore e l'escursionista ha permesso alla motovedetta di trovare finalmente la donna, poi portata in ambulanza e quindi condotta all'ospedale Rizzoli di Ischia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento