rotate-mobile
Cronaca

Oggi è il giorno dell'esame di Maturità: cosa prevede la prima prova scritta

Cosa prevede la prima prova scritta

Dopo la classica "notte prima degli esami" - per molti insonne - partono questa mattina anche a Napoli e provincia le prove scritte degli esami di maturità. Si inizia, alle 8,30, da italiano: ai candidati saranno proposte sette tracce di tre diverse tipologie: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità. I ragazzi hanno a disposizione 6 ore.

Tra le novità assolute, l' esame vede cadere l'obbligo di indossare la mascherina: quest'ultima viene solamente raccomandata, in particolare in alcune circostanze quali, ad esempio, l'impossibilità di garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

La prima prova è l’unica prova predisposta interamente dal Ministero dell’Istruzione: questo significa che le tracce saranno uguali per tutti gli istituti sul territorio nazionale. La prova avrà un valore di soli 15 punti a fronte dei 20 originari pre-pandemia. La consegna prima dello scadere del termine è prevista a patto che siano passate almeno tre ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi è il giorno dell'esame di Maturità: cosa prevede la prima prova scritta

NapoliToday è in caricamento