menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Erri De Luca

Erri De Luca

Erri De Luca a Napoli: lezione sulla libertà di parola

Lo scrittore parlerà il 25 febbraio alla Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale durante un convegno moderato da Padre Matino

Mercoledì 25 febbraio ore 16.30 presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (Sezione San Tommaso d’Aquino in viale Colli Aminei, 2) lo scrittore Erri De Luca terrà una lezione sul tema “Futuro della fede e libertà di parola”.

Interverranno il sociologo Luca Diotallevi dell’Università Roma Tre, e introdurrà Carmine Matarazzo, Direttore dell’Istituto di Scienze Pastorali. Modera il convegno Mons. Gennaro Matino.  La lezione è inserita nell’ambito del Convegno dei docenti della Pontificia Facoltà Teologica, dal titolo “Il futuro della fede in un tempo di crisi” che inizierà dalle 9.30. Al Convegno interverranno i docenti della Facoltà Teologica: Gaetano Castello, Roberto Gallinaro, Carmine Matarazzo, Adolfo Russo, Ignazio Schinella, introdurrà Gaetano Di Palma, Decano della Facoltà Teologica di Napoli.

"Stiamo attraversando un’epoca di crisi. I mass media - spiegano i promotori del convegno - la raccontano sotto i nostri occhi giorno per giorno, in tutti i suoi dettagli, in ogni suo aspetto: crisi economica, sociale, ecologica, politica, religiosa, ecclesiale, culturale, educativa. Il tempo della crisi che oggi viene avvertito è caratterizzato, per la maggior parte dei suoi significati e della sua interpretazione,  dalla sua origine economica, dal tradimento dei mercati e della finanza, mercanti che hanno svuotato il tempio, ma è proprio così? Non sfugge anche ad un’analisi veloce la contraddizione insita nei più recenti fatti di cronaca che riguarda la dichiarata libertà di pensiero, di opinione, di parola, di religione… e il tentativo anche da parte laico di soffocare la parola della libertà, spesso opponendo parole di accusa a “parole contrarie”!

Non è un caso che “La parola contraria” è anche il titolo dell’ultimo libro di Erri De Luca, nel quale ricostruisce dal suo autorevole punto di vista, i fatti legati alla vicenda No Tav ed alle dichiarazioni da lui fatte a mezzo stampa che hanno portato, la Procura di Torino a rinviarlo a giudizio, in un processo carico di significati e ancora in corso.
In questo modo il Convegno vuole riflettere a partire da “altri punti di vista”, piuttosto che pensare la realtà della religione o della chiesa cattolica con le stesse lenti ideologiche. È oggettivamente un’operazione coraggiosa, sulla scia di quanto il Papa latinoamerico sta insegnando a tutta la chiesa, ma anche alla società, alla politica, all’economia, alle banche… A Napoli Papa Francesco verrà il 21 marzo e la speranza è quella che le sue parole portino effettivamente una Primavera di Verità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento