menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina sotto al divano, preso uomo dei Grimaldi

Operazione in viale Traiano: in manette Enrico Esposito, 58 anni, indicato come il braccio destro di Pasquale Grimaldi. In un garage trovata anche della marijuana

In casa aveva quattro dosi di cocaina nascoste sotto ad un divano e un giubbotto antiproiettile. Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato Enrico Esposito, 58 anni, residente in viale Traiano, ritenuto dagli investigatori affiliato al clan Grimaldi, di stanza nel quartiere Soccavo e nel rione Traiano. I militari dell'Arma lo indicano come il braccio destro di Pasquale Grimaldi, reggente del clan, ucciso il 19 giugno del 2006.

Dopo le formalità di rito Esposito è stato accompagnato nella casa circondariale di Poggioreale dove è stato messo a disposizione dell'autorità giudiziaria". Il giubbotto e la droga sono stati sottoposti a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento