Emilio Fede torna a Milano dopo l'arresto: "Napoli è la città che amo"

Torna in treno l'ex direttore del Tg4: a Milano riprenderà gli arresti domiciliari ai quali è stato condannato

(foto De Cristofaro)

L'ex direttore del Tg4 Emilio Fede è tornato questa sera, in treno, a Milano, per riprendere gli arresti domiciliari interrotti lunedì scorso, quando si era allontanato per venire a Napoli in vista del suo 89esimo compleanno. Proprio a Napoli, però, mentre era in compagnia della moglie, durante una cena sul lungomare, Fede è stato arrestato per evasione. Non aveva, infatti, l'autorizzazione ad allontanarsi durante i domiciliari. L'agenzia Agi ha raggiunto Fede al telefono: "Napoli la amo da sempre, moltissimo. Lì ho molti amici, è una gran città. Avevo informato della partenza ma per la fretta non ho atteso il sì. Dunque è vero, c'e' stata una violazione delle norme, ma in buona fede. Non sono arrabbiato, ho fatto le guerre io. Ma spero che quello che è accaduto ponga l'attenzione e il rigore nei rapporti tra l'accusa e la difesa", conclude Fede. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento