Barelle, Cardarelli di nuovo in sofferenza: è "epidemia" di politraumi

Il problema non è un aumento degli infortuni, quanto la chiusura di altri pronto soccorso

Torna il problema barelle nei corridoi del Cardarelli. A quanto pare a monte questa volta, anziché un'epidemia influenzale, c'è l'eccessiva presenza di pazienti che arrivano con politraumi, procurati tra cadute, incidenti stradali e infortuni vari.

Non un aumento dei traumatizzati in genere, ma piuttosto un convergere verso il pronto soccorso del più grande ospedale del Sud perché la rimanente offerta lascia a desiderare: come riportato da Repubblica, i pronto soccorso di San Gennaro e Ascalesi sono chiusi, all'Ospedale del Mare non funziona ancora, quello del Loreto Mare va riducendosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Restano il San Giovanni Bosco e il Vecchio Pellegrini, il primo dei quali altrettanto sovraffollato. E quello del Cto, riaperto da poco, ma al momento incapace di attrarre quei pazienti per i quali l'ospedale sarebbe peraltro polo specializzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

  • Coronavirus, Vincenzo De Luca: "Sui traghetti bande di criminali. Servono le forze dell'ordine a bordo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento