Elicottero del 118 sfida la bufera e porta in salvo una bambina

La piccola aveva convulsioni e febbre alta. È stata trasferita dal Capilupi di Capri al Santobono nonostante le avverse condizioni meteo

Storia per fortuna a lieto fine a Capri, dove una bambina di 15 mesi in condizioni preoccupanti è stata trasferita dall'ospedale al Santobono via elicottero nonostante una situazione meteorologica proibitiva per il volo.

La piccola aveva convulsioni e febbre alta. Visto il mare molto mosso era impraticabile la via dell'idroambulanza, così come il forte vento impediva all'elisoccorso di sollevarsi. Sarebbe dovuto quindi partire il protocollo di soccorso alternativo, con l'impiego di mezzi dell'Aeronautica Militare, ma in questo caso i tempi sarebbero stati troppo lunghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al che il comandante dell'elicottero 118 Napoli – al primo scorgere di un miglioramento meteo – si è assunto il rischio (calcolato) di decollare, recuperare la bambina a Capri e condurla al Santobono. Dove le sue condizioni sono rapidamente migliorate. A riportare la vicenda è stata l'Asl Napoli 1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento