rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca

Titti Troianiello è la prima donna a guidare l'Ordine degli avvocati di Napoli

È risultata la più votata davanti a Carmine Foreste. A giorni la proclamazione ufficiale

Per la prima volta nella sua storia, all'Ordine degli Avvocati di Napoli è una donna la più votata. Titti Troianiello ha ottenuto 2.386 preferenze ed è dunque la favorita a ricoprire la carica di presidente. Ma per scaramanzia, aspetta la proclamazione per festeggiare. "Un risultato che mi rende orgogliosa - dice all'AGI - aspetto, ma se mi venisse offerta la carica di presidente, sarei ben lieta di accettare per il forte senso di appartenenza che nutro verso l'istituzione e per il grande stimolo che tutti noi abbiamo per risollevare l'Avvocatura napoletana".

Il secondo più votato è Carmine Foreste con 2.047 voti. Gli altri avvocati eletti sono Dina Cavalli con 1.902 preferenze, Antonio Valentino (1.686), Alfredo Sorge (1.528), Loredana Capocelli (1.514), Pasquale Altamura (1.486), Luca Zanchini (1.484), Manuela Palombi (1.432), Hilarry Sedu (1.430), Giuseppe Landolfo (1.418), Nathalie Mensitieri (1.388), Dario Bellecca (1.387), Alessandro Numis (1.385), Gabriele Esposito (1.365), Roberta Foglia Manzillo (1.345), Attilio Belloni (1.322), Ilaria Imparato (1.262), Sergio Longhi (1.228), Stefania Armiero (1.222), Federica Mariottino (1.169), Roberto Arcella (1.158), Giovanni Carini (1.145), Maria Prisco (1.091), Luigi Aprea (1.067). Primo dei non eletti Antonella Santoro (1.059). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Titti Troianiello è la prima donna a guidare l'Ordine degli avvocati di Napoli

NapoliToday è in caricamento