menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Edoardo Bennato

Edoardo Bennato

Edoardo Bennato: "La Città della Scienza deve essere ricostruita"

Il cantautore: "Mia figlia l'ho sempre portata lì, un centro di cultura strutturato benissimo. La ricerca scientifica parte proprio dai ragazzi"

"Lotterò perché la Città della Scienza di Napoli venga ricostruita": lo dice il cantautore Edoardo Bennato ai microfoni di Radio3 Scienza. Bennato, che è cresciuto nell'area di Bagnoli e tuttora ci vive, ha spiegato il suo attaccamento al centro culturale napoletano distrutto da un incendio doloso nella notte tra il 4 e il 5 marzo: "Ho un'unica figlia di 7 anni e da quando era piccolissima l'ho portata alla Città della Scienza, che era una perla, un centro di cultura strutturato benissimo".


Da genitore e da intellettuale che ha scelto di restare a Napoli, Bennato sottolinea il valore culturale della Città della Scienza. "Spero che possa continuare perché la ricerca scientifica parte proprio dai ragazzi. Molti di quelli che ci sono andati o che ci andranno, inclusa mia figlia, magari sono gli scienziati del futuro. E non ci scordiamo che sono gli scienziati che 'portano avanti la baracca' della famiglia umana". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento