Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Edenlandia, sopralluogo all'interno del parco dei divertimenti: VIDEO

 

Dopo i toni accesi dell'ultima commissione lavoro di un mese fa e i susseguenti tentativi di riconciliazione, questa mattina le Commissioni comunali Ambiente e Lavoro, presiedute rispettivamente da Marco Gaudini e Vincenzo Solombrino, con Matteo Brambilla del Movimento 5 Stelle, hanno effettuato un sopralluogo nel parco Edenlandia. Incerti ancora i tempi per la riapertura, sembrano però superati gli intoppi legati ai pareri vincolanti della Soprintendenza. Alcune attrazioni sono state restaurate, quelle nuove devono ancora arrivare. Il "Vecchio West" vivrà una seconda - forse terza - vita, ma c'è ancora qualche incertezza sulle montagne russe. Non mancano sorrisi e piacevolezze, durante il sopralluogo: l'unica voce fuori dal coro sembra quella del pentastellato Brambilla: "Ci stanno facendo vedere giostre vecchissime rimodernate, vogliono forse riaprire un parco così come era stato lasciato, come se fossimo ancora negli anni '90? Tutti spingono per la riapertura, ma domandiamoci anche cosa sarà restituito alla città, non solo quando. Al momento io non vedo tracce di riqualificazione urbana, doveva essere un progetto consistente anche per tutto il quartiere, non vedo nulla di questo". I consiglieri comunali hanno fissato una nuova riunione, a inizio luglio, per capire finalmente lo stato dei lavori e, si spera, stabilire una data certa per la riapertura di un parco giochi chiuso da troppo tempo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento