menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 20 marzo l'eclissi totale di Sole: spettacolo assicurato

Per vedere anche dall'Italia la prossima eclisse bisognerà aspettare fino al 2022. L'allerta: "Bisogna dotarsi di occhialini specifici per non rischiare danni alla retina"

Eclissi di Sole a Milano venerdì 20 marzo 2015
Il giorno dell'equinozio di primavera, 20 marzo 2015 (intorno alle 22), ci sarà un'eclissi solare. Il sole verrà oscurato dalla luna, che si posizionerà tra la stella e la Terra. L’eclissi, come riporta InMeteo.it, risulterà totale per alcuni paesi del Nord-Europa, parziale per la maggior parte del continente, tra cui la penisola italiana.

L’Italia si troverà nell’area di penombra. L’eclissi, spiegano gli scienziati, appartiene a una famiglia nota come Saros 120, una serie in cui ogni evento è separato dal precedente (e successivo, naturalmente) di 6.585,3 giorni, pari a 18 anni, 10 giorni e 8 ore.

Attenzione però: bisogna assolutamente dotarsi di occhialini specifici, acquistabili a poco prezzo nei negozi di materiale astronomico, o guardare l'eclissi attraverso la proiezione indiretta di un telescopio dotato di appositi filtri.

GLI ORARI A NAPOLI -  A seconda del luogo in cui ci si troverà, l'eclissi inizierà e terminerà ad un orario differente: la Sardegna sarà la prima a vedere l’inizio di questo fenomeno alle 9.16 (Cagliari) seguita da Roma alle 9.23, Milano alle 9.24, Napoli alle 9.25 ed infine Lecce e Trieste alle 9.30. Al Nord avremo la massima eclissi visibile in Italia: ad Aosta il sole verrà coperto per il 67,3%, a Milano l'oscuramento sarà del 64,9%, a Roma del 53,7% e a Napoli solamente del 49,3%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento