Cronaca

EavBus, pullman in servizio: pressing per i dipendenti

Salvo qualche disagio, il servizio è stato garantito. Previsto in giornata un incontro tra Regione Campania, curatela fallimentare e vertici del Gruppo Eav per individuare le modalità dei prossimi giorni

EavBus

Servizio garantito oggi per gli utenti che si muovono in Campania con i pullman di Eavbus dopo la decisione del fallimento da parte del Tribunale di Napoli. Salvo qualche disagio, il servizio è stato garantito. Previsto sempre in giornata un incontro tra Regione Campania, curatela fallimentare e vertici del Gruppo Eav per individuare le modalità per garantire i servizi.


La curatela fallimentare ha chiesto garanzie economiche anche alla Regione che ha già dato il suo impegno per fronteggiare le emergenze: servizio ai cittadini e tutela dei lavoratori. Il Gruppo Eav, la holding del trasporto in Campania, secondo quanto si apprende, presenterà in giornata il ricorso da parte dei commissari liquidatori, contro la sentenza. Nell'attesa si ricorrerà all'affidamento temporaneo, attraverso l'affitto di un ramo d'azienda alla holding che gestirà il servizio con le aziende Circumvesuviana (con i depositi in via Galilelo Ferraris per il bacino di utenza partenopea e di Comiziano per servire l'area del Nolano); Sepsa (che coprirà il servizio con i depositi di Agnano e gestirà anche gli spostamenti su Ischia e Procida); e Metrocampania Nordest (per la zona del Beneventano). Parallelamente continua il lavoro sinergico tra Regione, sindacati e vertici dell'azienda che si incontreranno ancora in serata al tavolo permanente convocato per affrontare la situazione. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EavBus, pullman in servizio: pressing per i dipendenti

NapoliToday è in caricamento