rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

EavBus ancora senza carburante: oltre 65mila pendolari a piedi

In giornata saranno completati i rifornimenti per i depositi di Napoli Galileo Ferraris, Sorrento, Castellammare di Stabia, Torre Annunziata e Comiziano. Servizio regolare da domani

Bus ancora fermi e oltre 65mila pendolari a piedi: è ancora in corso il rifornimento dei mezzi dell'Eavbus, azienda del trasporto su gomma della Regione Campania, che ieri sono rimasti fermi proprio per l'assenza di carburante. In giornata, fa sapere l'azienda, saranno completati, però, i rifornimenti per i depositi di Napoli Galileo Ferraris, Sorrento, Castellammare di Stabia, Torre Annunziata e Comiziano, con la conseguente e graduale ripresa del servizio che ritornerà regolare a partire da domani, giovedì 13 dicembre.


Nell'arco della giornata, invece, diverranno operativi anche gli altri depositi finora sprovvisti di carburante. Per quanto attiene ai depositi di Ischia, Procida, Benevento e Sant'Agata dei Goti, Eavbus fa sapere che il servizio non ha subito alcuna contrazione. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EavBus ancora senza carburante: oltre 65mila pendolari a piedi

NapoliToday è in caricamento