menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Notte di Capodanno, De Gregorio: "Esperimento EAV riuscito. Grazie ai lavoratori"

Con il rifiuto degli straordinari da parte dei lavoratori ANM, ieri la mobilità cittadina è stata affidata in gran parte ai mezzi EAV. Soddisfatto il presidente: "Dopo anni bui ora è il momento dell'orgoglio"

L'assenza di mezzi ANM in servizio nella notte di Capodanno rende luminosa, per contraltare, la posizione dei lavoratori EAV e del presidente del consiglio d'amministrazione Umberto De Gregorio. Ieri notte ai mezzi EAV è stata affidata gran parte della mobilità pubblica a Napoli, e De Gregorio è evidentemente soddisfatto, come scrive su facebook: "Buoni risultati raggiunti nella notte di capodanno dai servizi EAV in città, ferro e gomma. Grande affluenza sulla Circumflegrea, buona anche l’affluenza sulla Cumana. Le navette gomma verso il centro, dal Vomero e da piazza Garibaldi, hanno circolato nel traffico ma senza particolari problemi. Nessun incidente da segnalare".


"Un esperimento riuscito. Un sentito grazie ai lavoratori che hanno accolto con entusiasmo la chiamata alle armi. In particolare da segnalare l’orgoglio ritrovato degli ex lavoratori Eavbus, reduci dal fallimento del 2013, dopo anni difficili e sacrifici, oggi a pieno titolo inseriti in EAV", ha scritto il presidente Umberto De Gregorio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento