rotate-mobile
Cronaca

Duplice omicidio Sant'Antimo: l'assassino avrebbe perso la testa per la nuora

Dagli interrogatori dei familiari di Raffaele Caiazzo emergono dettagli che aprono a nuove ipotesi sul folle gesto

Alla base del duplice omicidio di Sant'Antimo, ci sarebbe un'ossessione dell'assassino Raffaele Caiazzo verso una delle due vittime, la nuora Maria Brigida Pisacane. Un'ipotesi che si è fatta strada dopo l'interrogatorio dei familiari e la convalida del fermo per l'uomo classe 1979. 

Nella mattinata di giovedì 8 giugno, Caiazzo ha ucciso il marito della figlia Luigi Cammisa, 29 anni, e la compagna del figlio, Maria Brigida Pisacane, 24. Già dalle prime ore, l'ipotesi più accreditata che si era fatta strada era quella che il reo confesso avesse scoperto una relazione clandestina tra i due. 

Ma nell'ordinanza di convalida del fermo emergono nuovi dettagli raccapriccianti. A raccontarli sono stati proprio i familiari di Caiazzo. Repubblica.it riporta le dichiarazioni della figlia, secondo la quale "In famiglia ci siamo convinti, da alcuni mesi, che mio padre avesse perso la testa per Brigida, assolutamente non ricambiato da lei, e che questa situazione fosse all'origine della sua mania di gelosia nei confronti della ragazza". 

Una ricostruzione confermata anche dal figlio: "In famiglia - riporta ancora Repubblica.it - stiamo affrontando da qualche mese il problema che mio padre si è invaghito della mia compagna. Da qualche tempo sostiene che lei ha una relazione con il marito di mia sorella, Luigi Cammisa [...] nonostante io e mia sorella avessimo detto che le sue erano solo fantasie, tanto da arrivare entrambi a litigare con lui e a non volere più avere a che fare con nostro padre". Caiazzo sarebbe arrivato a sostenere di aver avuto rapporti con Maria Brigida, eventualità sempre negata dalla ragazza. 

Quella che si profilerebbe è una vera ossessione del reo confesso nei confronti di una delle due vittime che, secondo il gip, sarebbe stata freddata davanti ai suoi due figli di 2 e 4 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duplice omicidio Sant'Antimo: l'assassino avrebbe perso la testa per la nuora

NapoliToday è in caricamento