rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Giugliano in campania / Via Cumana

Lite in strada finisce a coltellate: un ferito grave

Un giovane è stato bloccato in via Cumana a Giugliano mentre tentava di fuggire dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, aveva accoltellato un 28enne e un 38enne

Un extracomunitario di 21 anni è stato arrestato dai carabinieri a Giugliano in Campania per tentato omicidio. Il giovane è stato bloccato in via Cumana mentre tentava di fuggire dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, ha ferito con un coltello di 21 cm un 28enne e un 38enne africani.

Le vittime sono state soccorse e trasportate dal personale del 118 in ospedale. Uno dei due è ricoverato in gravissime condizioni. Il 21enne è stato trovato in possesso del coltello utilizzato per l'aggressione, che è stato sequestrato.

Al termine degli accertamenti, l'arrestato è stato portato nel carcere di Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in strada finisce a coltellate: un ferito grave

NapoliToday è in caricamento