rotate-mobile
L'intervento / Pendino / Corso Umberto I

Drogata, minaccia agenti e 118 poi sfascia un bar: denunciata

L'intervento della polizia su corso Umberto

Stamattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in corso Umberto per una segnalazione di persona molesta.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato una donna nei pressi di un bar in forte stato di agitazione; quest’ultima ha raccontato di aver assunto sostanze stupefacenti, pertanto gli agenti hanno richiesto l’intervento di personale del 118 per le cure del caso.

Poco dopo, una volta giunta l’ambulanza, la donna ha inveito contro gli operatori del 118 insultandoli e minacciandoli per poi allontanarsi rifugiandosi nel bar dove ha iniziato a rompere alcuni oggetti spaventando gli avventori presenti; gli agenti l’hanno raggiunta e, non senza difficoltà, bloccata.  La donna, una 29enne napoletana, è stata denunciata per minacce, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drogata, minaccia agenti e 118 poi sfascia un bar: denunciata

NapoliToday è in caricamento