menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga in uno stanzino ricavato tra due pareti: la scoperta

Lì aveva organizzato la sua serra di marijuana. Arrestato un 36enne nel “Parco Gioia”

È finito in manette - arrestato dai carabinieri della stazione di Scampia - un 36enne del posto già noto alle forze dell'ordine. Durante una perquisizione domiciliare nel "Parco Gioia" i militari hanno scoperto, in uno stanzino ricavato tra le pareti dell’abitazione, una serra artigianale destianata alla produzione di marijuana.

Completo di sistema di irrigazione, condizionamento e ventilazione, l’impianto “fai da te” ospitava 30 piante di cannabis di circa 60 cm, due buste contenenti marijuana già essiccata, 335 euro in contante ritenuto provento illecito e materiale vario per il confezionamento.. L'uomo è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio. Dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio e coltivazione di sostanza stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento