menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dodicimila euro, un machete e droga in casa: arrestato un incensurato

La scoperta dopo l'arresto per aver ceduto marijuana a un cliente a via Tasso

Due uomini a bordo di uno scooter fermi su un marciapiede di via Tasso. Uno dei due si allontana e raggiunge il cancello di ingresso di un condominio. Dalle inferriate un uomo passa una bustina ricevendo in cambio denaro. La cosa non è sfuggita ai carabinieri della stazione di Napoli Chiaia che hanno bloccato pusher e “cliente” e sequestrato la dose di marijuana appena ceduta. A finire in manette un 40enne incensurato del posto.

La scoperta in casa

Nella sua abitazione i militari hanno poi rinvenuto 117 grammi di marijuana e ben 12180 euro in contante, ritenuto provento illecito. La droga era nascosta in barattoli di vetro generalmente utilizzati per creme di cioccolato mentre il denaro era occultato tra le pagine di un libro. Sequestrati anche un coltellino con lama intrisa di stupefacenti, un bilancino di precisione e un machete con una lama di 44 cm. Arrestato per spaccio e detenzione di droga, il 40enne è stato giudicato presso le aule del Tribunale di Napoli e poi tradotto al carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento