Cronaca

Fermato nel Porto di Capri: era appena sbarcato con la droga

Celato tra gli indumenti personali del 26enne, è stato rinvenuto un involucro di cellophane che conteneva circa 200 grammi di marijuana

Capri

Tra la folla di passeggeri appena sbarcati i carabinieri hanno bloccato, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un giovane di 26 anni appena giunto a Capri da un aliscafo proveniente dalla penisola sorrentina. Il giovane, che lavora sull'isola, dopo aver trascorso il weekend a casa stava facendo rientro a Capri per iniziare la nuova settimana lavorativa.


I carabinieri, insospettiti dall'atteggiamento del giovane, hanno rinvenuto tra i suoi indimenti personali un involucro di cellophane che conteneva circa 200 grammi di marijuana, destinati, secondo i militari, allo spaccio tra gli assuntori dell'isola. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato nel Porto di Capri: era appena sbarcato con la droga

NapoliToday è in caricamento