Droga nascosta nella Nutella: coniugi in manette

La droga era all'interno di vari sacchetti di cellophane nascosti in vari posti dell'abitazione, alcuni dei quali sono stati trovati occultati nel vasetto della nota crema alle nocciole

Avevano nascosto la droga in vari punti della casa e perfino nel barattolo della Nutella. E' quanto hanno accertato i carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate a Casola di Napoli dove, insieme ai colleghi del posto, hanno arrestato una coppia di coniugi di 32 e 27 anni, responsabili della detenzione di 3,2 chilogrammi circa di marijuana.

La droga era all’interno di vari sacchetti di cellophane nascosti in vari posti dell’abitazione, alcuni dei quali sono stati trovati occultati nel vasetto della nota crema alle nocciole.

Rinvenuti e sequestrati, inoltre, un bilancino di precisione e materiale per confezionamento della “roba” oltre a 6.410 euro in denaro contante, verosimilmente provento di attività illecita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento