menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa Celesti, scoperte 100 dosi di droga in un ascensore

Tre persone sono state arrestate durante un controllo a Secondigliano

Tre persone sono state arrestate a Secondigliano, in via limitone d’Arzano, nel corso di un servizio antidroga su una piazza di spaccio nel complesso di edilizia popolare delle “Case Celesti”, area ove gli affari illeciti sono ritenuti sotto il controllo del clan “Marino”.

Gli arrestati hanno 32, 20 e 18 anni. I militari dell'arma hanno documentato diverse cessioni di stupefacenti a tossicodipendenti del luogo. Rinvenute e sequestrate 50 dosi di eroina, 18 dosi di cocaina, 30 dosi di crack, che erano celate in un tubo metallico che era stato fatto aderire con un magnete alla cabina ascensore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento