rotate-mobile
Cronaca Scampia

Droga nascosta in un tubo cementato nell'asfalto: arrestato un giovane

La scoperta della polizia a Scampia

Nel pomeriggio di sabato gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato nei pressi dei porticati di uno stabile di via Annamaria Ortese a Scampia, due soggetti che, dopo aver prelevato qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto, l’hanno ceduta ad una persona a bordo di un’auto in cambio di denaro. Quest’ultima poi si è allontanata frettolosamente.

I poliziotti sono prontamente intervenuti per interrompere l’iter criminoso bloccando uno dei prevenuti, trovandolo in possesso di 310 euro, chiaro provento dell’attività delittuosa secondo le forze dell'ordine, mentre nel tubo hanno rinvenuto 3 stecche di hashish del peso di circa 9,3 grammi ed una bustina contenente 1,2 grammi circa di marijuana; il complice, invece, è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Inoltre, gli operatori hanno esteso l’attività di controllo presso l’abitazione dell’indagato, dove hanno rinvenuto altri 685 euro, suddivisi in banconote di vario taglio. Per tali motivi, il 19enne napoletano, con precedenti specifici di polizia, è stato tratto in arresto per detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nascosta in un tubo cementato nell'asfalto: arrestato un giovane

NapoliToday è in caricamento