Cronaca Piazza Immacolata

Droga nei giardinetti di Casavatore: spacciatore in manette

L'arresto è avvenuto all'interno dei giardinetti di Piazza Immacolata dove i poliziotti lo hanno sorpreso mentre vendeva una dose di sostanza stupefacente

Polizia

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: questa l'accusa contestata a un 27enne di Melito di Napoli arrestato a Casavatore dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Afragola.

L'arresto è avvenuto all'interno dei giardinetti di Piazza Immacolata dove i poliziotti lo hanno sorpreso mentre vendeva una dose di sostanza stupefacente. Vistisi scoperti, acquirente e spacciatore si sono dati subito alla fuga. Il primo è riuscito a far perdere le proprie tracce ma il secondo è stato accerchiato e bloccato. In un cespuglio dei giardinetti dove il 27enne spacciava, è stato trovato un marsupio contenente 51 bustine di cellophane per complessivi 55 grammi di marijuana. La droga è stata sequestrata.


Addosso il 17enne aveva anche 40 euro considerati provento dell'attività di spaccio. Anche la somma di denaro è stata sequestrata. Paone è stato condotto nella Casa Circondariale napoletana di Poggioreale. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nei giardinetti di Casavatore: spacciatore in manette

NapoliToday è in caricamento