Droga e armi in casa: in manette 47enne di Pimonte

Oltre dieci chili di droga, un fucile e 111 cartucce di vario genere, sono stati ritrovati all'interno della sua abitazione

Aveva una quantità di droga e proiettili considerevole all'interni della sua abitazione. Finisce in manette C. V., 47enne di Pimonte con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, detenzione illegale di armi e munizioni e resistenza a pubblico ufficiale. A casa dell'uomo, già noto alle forze dell'ordine, i carabinieri delle stazioni di Gragnano e Pimonte hanno ritrovato oltre dieci chili di droga e armi e munizioni di ogni tipo. I militari hanno, infatti, sequestrato una pianta di cannabis alta oltre tre metri, 2,6 chili di marijuana lasciata ad essiccare ed altri otto chili e mezzo di marijuana confezionate all'interno di contenitori di cellophane.

C'erano anche altri semi di cannabis pronti per essere piantati ed un bilancino di precisione. Anche sotto il punto di vista delle armi il 47enne non si faceva mancare nulla. Aveva, infatti, un fucile con matricola abrasa, pezzi di una “doppietta” e 111 munizioni di ogni genere per pistole e fucili. Il tutto o all'interno della sua abitazione o in locali sempre di pertinenza dello stabile. Un ritrovamento che ha lasciato pochi dubbi ai carabinieri che gli hanno stretto le manette ai polsi, non senza difficoltà tanto da contestargli anche la resistenza, e l'hanno condotto presso il carcere di Poggioreale dove aspetterà l'udienza di convalida dell'arresto e il processo con rito direttissimo dinanzi al tribunale di Torre Annunziata.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento