menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il doppiofondo nel tavolo

Il doppiofondo nel tavolo

Doppiofondo nel tavolo da pranzo: dentro ci nascondevano la cocaina

In manette, per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, mamma 54enne e i due figli di 25 e 29 anni, residenti a Melito e già noti alle forze dell'ordine

Doppiofondo in un normale tavolo da pranzo, al suo interno erano stati nascosti oltre 50 grammi di cocaina, soldi e materiale per confezionare in dosi la droga. E' quanto hanno scoperto i Carabinieri di Giugliano in Campania durante perquisizione domiciliare a Melito.

In manette, per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, mamma 54enne e i due figli (di 25 e 29 anni), già noti alleforze dell'ordine.

Nell'ingegnoso nascondiglio, i carabinieri hanno trovto 7 involucri di cellophane contenenti cocaina per 52 grammi e 300 euro in denaro contante oltre a 3 bilancini di precisione e un taglierino usati per confezionare lo stupefacente.

Nel corso di contestuali controlli eseguiti in tutta l’area del giuglianese, i militari dell’arma hanno segnalato al prefetto, inoltre, 4 giovani sorpresi in possesso di modiche quantità di hashish detenute per uso personale.

Denunciate anche 15 persone sorprese a esporre in vendita su strada la quantità complessiva di 10 chilogrammi di sigarette di contrabbando.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento