Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Festa di Capodanno in carcere a base di droga: nascondeva gli ovuli nell'intestino

Arrestato detenuto che ha svolto le funzioni di corriere della droga. A scoprirla i cani antidroga

Maxi sequestro di droga nel carcere di Secondigliano, destinati probabilmente ad una festino tra detenuti nella notte di Capodanno. A scoprire le sostanze stupefacenti su un carcerato, che aveva trascorso le vacanze natalizie in famiglia, ma era poi tornato nell'istituto penitenziario ieri, due cani antidroga.

L'uomo, poi denunciato, nascondeva nel proprio intestino numerosi ovuli che contenevano al proprio interno hashish. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa di Capodanno in carcere a base di droga: nascondeva gli ovuli nell'intestino
NapoliToday è in caricamento