Spacciavano con i bambini piccoli: tre donne in manette

Portavano con sé i minori per evitare i controlli delle forze dell'ordine

Portavano con sé dei bambini piccoli per depistare le indagini. Li utilizzavano come copertura per spacciare droga ai giovani della movida di Torre del Greco. È quello che hanno scoperto gli agenti del commissariato di Torre del Greco che questa mattina hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Torre Annunziata ai danni di tre donne di 24, 30 e 54 anni.

Le indagini 

L'accusa ai loro danni è di spaccio di stupefacenti. Le indagini, coordinate dalla procura oplontina hanno accertato che tra novembre 2018 e febbraio 2019, le tre donne avevano messo su un'attività di consegna a domicilio di cocaina. Gli ordini avvenivano tramite sms e le donne portavano la droga ordinata accompagnandosi a minorenni, anche in tenera età, per evitare controlli delle forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento