rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Castello di cisterna

Maxi sequestro di droga e armi nel napoletano

I carabinieri hanno arrestato a Castello di Cisterna 16 persone nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dei fenomeni di illegalità diffusa

I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato 16 persone nel corso di un servizio coordinato effettuato a tappeto finalizzato al contrasto dei fenomeni di illegalità diffusa.

Tra queste, cinque persone stato state arrestate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, tre per detenzione di armi, due per resistenza a pubblico ufficiale.

I militari hanno anche compiuto 81 perquisizioni (domiciliari e personali), sequestrando 153 dosi di sostanze stupefacenti: si parla di 3,9 chili di marijuana, 0,8 gr. di cocaina, 0,2 grammi di eroina e un chilo di hashish, oltre ad un bilancino di precisione e 250 euro in contante.

Trovate anche 5 armi e 100 cartucce di diversi calibri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro di droga e armi nel napoletano

NapoliToday è in caricamento