rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Via Foria

Dossier sulle discariche abusive nella IV municipalità

Sono state censite le aree a maggior concentrazione di siti pericolosi. Da bonificare anche l'area circostante al palazzo di “Così parlò Bellavista”

Censimento e monitoraggio di tutto le discariche abusive nella IV municipalità di Napoli con l'obiettivo di creare un piano per debellare il problema. È quanto annunciato dal presidente Giampiero Perrella che ha spiegato le tre fasi stabilite d'accordo con l'assessorato all'ambiente. Il primo passo è stata la mappatura della zona con l'individuazione delle zone a maggior concentrazione di discariche. Sono risultate in tre: via Stefano Giliberti nella zona industriale, via Domenico De Roberto sotto i ponti dell’ex Fiat ed un’area nel centro storico, su via Foria, all’altezza dell’angolo con via Cesare Rossarol.

Alla mappatura seguiranno, in primo luogo gli interventi urgenti e poi quelli routine. Fondamentale sarà poi il costante controllo del territorio per evitare che il fenomeno si riproponga ciclicamente. Dovrà essere bonificato anche l'area circostante al palazzo dove venne girato il film “Così parlò Bellavista” dove ormai da anni regna il degrado nascosto da un muro alto dieci metri che ne ostruisce la visuale da via Foria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dossier sulle discariche abusive nella IV municipalità

NapoliToday è in caricamento