Caos a Torre del Greco, donna minaccia di fare esplodere il suo appartamento

L'episodio è avvenuto intorno alle 9 di stamattina, ed il tran-tran ha di fatto bloccato il traffico nella zona

Carabinieri e vigili del fuoco sono stamattina intervenuti a Torre del Greco, in via Purgatorio, per una donna che minacciava di fare esplodere il proprio appartamento con delle bombole di gas.

L'episodio è avvenuto intorno alle 9, ed il tran-tran ha di fatto bloccato il traffico nella zona con tantissimi residenti dei dintorni che si chiedevano cosa stesse accadendo.

Secondo quanto riportato dai vicini, la donna ha problemi psichici e non sarebbe nuova a fatti di questo tipo. "Ieri mattina alle 7-15 lanciava di tutto dal balcone e mio marito per un pelo si è salvato da una pianta", spiega una residente in zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine la situazione è stata ricondotta alla calma dalle forze dell'ordine intervenute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento