rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Chiaia / Via Carlo Poerio

Donna tenta suicidio a pochi passi dalla stazione: salvata dall'Esercito

Salvata dai militari una 40enne portata poi in ospedale sotto shock

L'emergenza Coronavirus sta creando tanta ansia e stati confusionali a tutte quelle persone, che in qualche modo sono più fragili emotivamente. Nello specifico, questa mattina alle 11, in via Poerio nei pressi della stazione centrale di Napoli, una donna di 40 anni ha tentato di uccidersi. Provvidenziale è stato l'intervento dei militari di Strade Sicure dell'Esercito Italiano che pattugliano la zona.

Gli stessi attirati dai condomini e dalla disperazione del marito, riuscivano ad entrare in casa e a fare desistere la donna dal disperato atto. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 ed ha trasportato la vittima in un elevato stato confusionale presso l'ospedale San Giovanni Bosco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna tenta suicidio a pochi passi dalla stazione: salvata dall'Esercito

NapoliToday è in caricamento