Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

La donna, di Sarno, era risultata positiva al Covid-19 lo scorso 17 marzo

Immagini di repertorio (foto Ansa)

Il Coronavirus continua a mietere vittime anche in Campania. E' deceduta nelle ultime ore una donna di 48 anni, originaria di Sarno, ricoverata all'ospedale Loreto Mare di Napoli. 

A dare il triste annuncio del decesso della donna è stato il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora: "Sarno oggi piange un’altra sua concittadina portata via dal terribile Covid19. Bruna Pappacena, 48 anni, era risultata positiva lo scorso 17 marzo. Le sue condizioni erano peggiorate quasi subito ed era stata trasferita al Loreto Mare di Napoli".

"La nostra speranza, la speranza di tutta la comunità era che riuscisse a superare e sconfiggere questo male. Siamo addolorati e vicini ai familiari", ha concluso il sindaco Canfora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA NOTIZIA SU SALERNOTODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Coronavirus, il bollettino della Regione: 4 nuovi casi in Campania

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento