Donna prova a strangolare il figlio di 10 anni: arrestata

La madre, di origini bulgare, è stata fermata dai passanti a via della Libertà a Portici. Il piccolo è stato ricoverato al Santobono

Sono stati alcuni passanti a salvarlo e ad allertare soccorsi e forze dell'ordine. È accaduto ieri sera in via della Libertà dove la mamma stava tentando di strangolare il figlio di 10 anni. Alcuni cittadini che si trovavano a transitare in zona hanno assistito alla scena e sono intervenuti per allontanare la donna, una 50enne di origini bulgare, che stava scuotendo violentemente il ragazzino tenendogli strette le mani al collo. Un episodio di violenza che ha sorpreso tutti per la brutalità, fortunatamente i passanti hanno avuto il sangue freddo di intervenire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna si è data alla fuga, come scrive Il Mattino, ma è stata rintracciata dalla polizia locale e condotta negli uffici dei vigili urbani in stato confusionale. Lì non ha saputo fornire spiegazioni dell'accaduto ed anzi, mentre i sanitari del 118 la visitavano, ha cercato nuovamente la fuga. Al momento si trova al carcere femminile di Pozzuoli, deve rispondere di maltrattamenti, abbandono di incapace e resistenza. Il bimbo, invece, è stato trasportato all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli dove gli sono state curate le escoriazioni al collo ed in varie parti del corpo ed è stato affidato al compagno della donna arrestata, un cittadino italiano residente a San Giorgio a Cremano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento