menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nola, donna seminuda ritrovata in autostrada in stato di choc

Una donna di 50 anni, seminuda ed in stato di choc, è stata ritrovata sulla variante 7 bis da tre agenti della Polizia Municipale di Nola, rannicchiata tra due auto ferme sul ciglio della strada

Una donna di 50 anni di Brusciano è stata ritrovata da tre agenti della Polizia Municipale di Nola sulla variante 7 bis, rannicchiata tra due auto ferme sul ciglio della strada. A raccontare l'episodio è Ottopagine. 

La 50enne era seminuda, con addosso solo un giubbotto, ed in stato di choc, ma non presentava segni di violenza. I tre agenti hanno capito subito che la donna era in difficoltà e si sono fermati a prestarle soccorso. 

Sul posto è giunta anche un'ambulanza del 118, che ha condotto la donna in ospedale. 

Sull'accaduto è stato aperto un fascicolo d'indagine, al quale, su ordine della Procura di Nola, vi lavorano proprio gli agenti della Polizia Municipale locale. Si cerca di far luce sulla vicenda. Non è da escludere - conclude Ottopagine - che la donna sia stata abbandonata in strada dopo un litigio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento