menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade elicottero: morta una donna, ferito il pilota

A perdere la vita una donna di 50 anni di Marigliano. L'incidente è avvenuto nel casertano

Una donna di 50 anni di Marigliano, in provincia di Napoli, è morta in un tragico incidente aereo avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato nel casertano. Ferito il pilota dell'elicottero, un uomo di 68 anni, trasportato presso l'ospedale di Caserta.

L'incidente e i soccorsi

Il velivolo ha avuto problemi mentre si trovava sulla zona del Monte Maggiore. A dare l'allarme è stata una chiamata di emergenza da parte del pilota del mezzo privato. Sul luogo sono giunti i Vigili del Fuoco di Caserta, insieme ai Carabinieri della stazione di Formicola ed i colleghi della compagnia di Capua. Si è levato in volo anche l’elicottero della Polizia per cercare di individuare il mezzo.

Le due squadre dei Vigili del Fuoco di Caserta, una proveniente dal Comando provinciale di Caserta ed una proveniente dal distaccamento di Teano, dopo un articolato lavoro di geo localizzazione della posizione da parte degli operatori della sala operativa del comando, sono intervenute sul monte Maggiore, tra i comuni di Pontelatone e Formicola.

Una volta giunti sul posto, grazie anche al supporto di un carro fari e del Carro Speleo Alpino Fluviale provenienti dalla sede Centrale, i Vigili del Fuoco hanno trovato i rottami di un elicottero precipitato in una zona impervia all’interno del quale vi erano ancora i passeggeri incastrati. Immediatamente sono state soccorse le persone coinvolte, un uomo ed una donna, liberandole ed assicurandole alle cure dei medici presenti sul posto. 

La donna è deceduta per le ferite riportate, mentre l'uomo è stato trasportato in ospedale. 

ULTERIORI DETTAGLI SU CASERTANEWS

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento