rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
L'intervento

“C'è una donna in mare”: salvata dai vigili

Un agente si è lanciato in acqua e l'ha riportata vicino agli scogli sul lungomare

Nel corso del servizio di controllo sul Lungomare due agenti della Polizia Locale di Napoli appartenenti all’Unità Operativa Chiaia sono stati allertati dai passanti che stavano segnalando la presenza di una donna in mare in grossa difficoltà a causa del cattivo tempo e delle forti onde.

I poliziotti si sono subito avvicinati alla donna percorrendo la scogliera, rassicurandola e invitandola ad avvicinarsi per essere aiutata. Viste le difficoltà della donna, uno degli agenti non ha esitato a buttarsi in acqua aiutando la donna a risalire sulla scogliera.

Immediatamente è stato richiesto l’intervento del 118 che, oltre ad uno stato di ipotermia, ha riscontrato le buone condizioni generali della donna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“C'è una donna in mare”: salvata dai vigili

NapoliToday è in caricamento