San Giovanni, nascondeva in camera da letto 17 chili di droga: arrestata 59enne

La donna, già nota alle forze dell'ordine, nascondeva in camera da letto un borsone pieno di marijuana, 550 euro e 37 cartucce

Una 59enne del corso San Giovanni teneva in camera da letto un borsone contenente circa 17 Kg di sostanze stupefacenti, le cartucce per una potente pistola a tamburo e una ingente somma di denaro. È stata scoperta dai Carabinieri della Compagnia di Poggioreale che l’hanno arrestata. Si chiama M.P.. È una 59enne del corso San Giovanni già nota alle forze dell'ordine per reati dello stesso tipo. Insospettiti da un andirivieni di soggetti da casa della donna i militari del Nucleo Operativo di Poggioreale vi hanno fatto irruzione per effettuare una perquisizione, rinvenendo nella stanza da letto un borsone contenente 16 Kg. di hashish in panetti da 100 grammi l’uno, una busta di plastica contenente 370 grammi di infiorescenze di marijuana e 13 stecche di hashish del peso totale pari a 84 grammi.

Trovata e sequestrata anche una scatola contenente 37 cartucce calibro 357 magnum. Sequestrata la somma di 550 euro ritenuta provento d’illecita attività. L’arrestata è stata tradotta nella Casa Circondariale di Pozzuoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento