Donna accoltella il compagno: la maltrattava da tempo

La scoperta della polizia in un appartamento di Secondigliano

Ieri sera gli agenti del commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti  presso un’abitazione per una lite familiare. I poliziotti hanno trovato un uomo, in evidente stato di alterazione, con una ferita da coltello alla coscia infertagli dalla compagna la quale ha raccontato di essere da tempo vittima di comportamenti violenti da parte dell’uomo.

La donna, una 53enne napoletana, è stata denunciata per lesioni aggravate mentre l’uomo, un 52enne napoletano, è stato denunciato per maltrattamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento