Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

La bella iniziativa dei ragazzi del liceo: paghetta donata contro il Coronavirus

Il bonifico, da parte dei ragazzi della prima B del De Bottis di Torre del Greco, è stato indirizzato stamane all'Istituto tumori di Napoli

Una bella iniziativa, nell'ambito dell'emergenza sanitaria che in questo momento colpisce l'intero Paese, proviene dagli alunni della prima B del liceo classico De Bottis di Torre del Greco.

I ragazzi hanno infatti donato la loro "paghetta", in tutto 240 euro, per la ricerca Covid-19 del Pascale.

Il bonifico è stato indirizzato stamane all'Istituto tumori di Napoli, con la seguente motivazione: "aiutare i ricercatori del Pascale a trovare la cura per sconfiggere le complicanze della polmonite da Coronavirus".

Ha reso nota la notizia la madre di uno dei ragazzi, Rosalba Sorrentino, rappresentante di classe, con un post su Facebook. Attilio Bianchi, direttore generale del Pascale, ha voluto ringraziare a titolo personale e dell'intera comunità dell'Istituto i giovani benefattori.

Sono in tantissimi fin qui ad avere donato. Per far fronte all'emergenza epidemiologica da Covid-19 è stata, infatti, attivata una raccolta fondi per permettere all'Istituto dei tumori di Napoli - insieme con l'ospedale Cotugno, il Tigem e l'Istituto zooprofilattico di Portici - l'allestimento di un laboratorio di ricerca destinato al sequenziamento del genoma del Coronavirus. Verranno svolte lì le attività di ricerca necessarie ad approfondire il profilo genetico del virus.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La bella iniziativa dei ragazzi del liceo: paghetta donata contro il Coronavirus

NapoliToday è in caricamento