Cronaca

Va a donare il sangue e gli rubano i fari: la denuncia è virale

L'amara scoperta nel parcheggio dell'ospedale partenopeo

Va a donare il sangue ma gli rubano i fari dell’auto. L’amara sorpresa è avvenuta all'esterno dell'ospedale Cardarelli di Napoli. Il caso è di un anonimo donatore al quale, mentre era al centro trasfusionale del Cardarelli di Napoli per effettuare la donazione di sangue, gli sono stati rubati i fari posteriori dell’auto.

“Mi ero recato al Cardarelli per donare il sangue e nel riprendere l’auto (nel parcheggio riservato ai donatori all’interno dell’ospedale) ho trovato un’auto alla quale sono stati rubati i fanali posteriori. Ho immediatamente informato la vigilanza interna dell’accaduto la quale mi ha riferito che avrebbero provveduto ad informare il proprietario dell’auto depredata", ha raccontato un cittadino testimone del furto.

“Davvero ignobile rubare all’interno di un ospedale, lo è ancora di più depredare le auto dei donatori.”- ha commentato Borrelli- “Abbiamo informato la direzione ospedaliera e chiesto maggiori controlli e l’installazione di videocamere di sorveglianza nel parcheggio. Bisogna in tutti modi fermare questi sciacalli privi di umanità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a donare il sangue e gli rubano i fari: la denuncia è virale
NapoliToday è in caricamento