menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Don Peppe Diana

Don Peppe Diana

Don Peppe Diana, il giorno della memoria: tutte le iniziative

Il 19 marzo 1994 Giuseppe Diana venne ucciso da due killer mentre si preparava per celebrare la messa all'interno della chiesa di San Nicola di Bari a Casal di Principe. L'omicidio, di stampo camorristico, fece scalpore in tutta Italia

Diciannove anni fa: era il 19 marzo 1994 quando Giuseppe Diana veniva ucciso da due killer mentre si preparava per celebrare la messa all'interno della chiesa di San Nicola di Bari a Casal di Principe, in provincia di Caserta. Un episodio che fece tanto scalpore da venire citato dal papa Giovanni Paolo II, durante l'Angelus. La sua morte fu voluta dal clan dei Casalesi, in quegli anni dominato da Francesco Schiavone detto Sandokan; e molto aveva fatto don Peppe Diana per inimicarselo, in particolare lo scritto 'Per amore del mio popolo non tacero« diffuso a Natale del 1991 in tutte le chiese della zona. Un vero e proprio manifesto per i preti anticamorra.

LE INIZIATIVE IN PROVINCIA DI NAPOLI - L'istituto comprensivo 3, diventato tale 4 anni fa, da oggi si chiamerà proprio come il prete che si oppose alla camorra. Appuntamento in Via San Cristofaro 56 a Portici. "L'intitolazione dell'Istituto a Don Peppe Diana vuole significare condivisione del suo progetto di vita improntato sulla solidarietà e, nel nostro piccolo, testimonianza d'impegno a proporre modelli di comportamento ed esempi di onestà, giustizia e responsabilità", ha commentato la prof.ssa Rosa Orsi, dirigente dell'istituto.


A Torre del Greco, invece, riflettori sull'istituto Comprensivo Giovan Battista Angioletti. Dibattito aperto tra studenti e docenti, con la partecipazione degli uomini dell’Unità Cinofila antidroga e anticontrabbando della Guardia di Finanza di Torre del Greco e dei volontari dell’associazione di controllo ambientale AISA. Sarà presente anche il vescovo don Antonio Riboldi, per parlare ai giovani del concetto di legalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento