menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mugnano, contrasto alla povertà: al via alle domande per il Sostegno all'Inclusione Attiva

Il sussidio economico, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è destinato alle famiglie in condizioni economiche disagiate

MUGNANO – Politiche sociali, al via alle domande per accedere al Sostegno per l’Inclusione Attiva. Si tratta di un sussidio economico, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, destinato alle famiglie in condizioni economiche disagiate. Potranno fare richiesta unicamente quelle famiglie nelle quali sia presente almeno un figlio minorenne o disabile o una donna incinta e il cui reddito non superi i 3 mila euro annui.

Le domande per accedere al sussidio economico mensile dovranno essere presentate entro il 2 ottobre presso l’ufficio Protocollo del Comune. Il beneficio economico verrà erogato ogni due mesi attraverso una carta di pagamento elettronica, rilasciata dall’Inps, ed è determinato dal numero dei componenti del nucleo familiare per un minimo di 80 euro e un massimo di 400 euro.

“Con questo genere di iniziative – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Dario Palumbo – si cerca di far sentire meno escluse quelle persone che hanno maggiore difficoltà. Proprio per questo ci auspichiamo una forte partecipazione da parte delle fasce più deboli”. Con la Carta sarà possibile effettuare acquisti in tutti i supermercati, negozi alimentari, farmacie e parafarmacie, e pagare le bollette della luce e del gas. Non sarà possibile invece prelevare contante o ricaricare la carta elettronica.

“Invito tutti i cittadini che hanno i requisiti a presentare la domanda, scaricabile dal sito del Comune – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro – Si tratta di un contributo che può dare un po’ di respiro alle tante famiglie in difficoltà del territorio,che hanno figli minori o disabili. Nelle prossime settimane partiremo inoltre anche con il banco alimentare, che assicurerà un pacco con beni alimentari di prima necessità a ben 200 famiglie in difficoltà”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Galleria Vittoria, presidio del Pd: "Napoli deve tornare percorribile"

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

  • Politica

    De Magistris e il futuro della città: "Sono molto preoccupato"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento