menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Signora ci faccia vedere i documenti”: la scoperta della polizia alle Poste

Gli impiegati hanno chiamato gli agenti dopo aver notato qualcosa di strano nei documenti di riconoscimento di una donna

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Poggioreale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso l’ufficio postale di via Nuova Poggioreale dove il direttore aveva segnalato la presenza di una donna con un documento falso.

I poliziotti, una volta sul posto, hanno accertato che la donna aveva esibito una carta d’identità falsa per effettuare una richiesta di sostituzione della carta per il reddito di cittadinanza che aveva smarrito. La 29enne rumena, con precedenti polizia, è stata arrestata per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento